Dalla Ragioneria generale dello Stato il “Bilancio di genere 2016”

Il bilancio di genere è uno strumento che mira a realizzare una maggiore trasparenza sulla destinazione delle risorse di bilancio e sul loro impatto su uomini e donne. Uomini e donne sono, infatti, influenzati diversamente dalle decisioni di bilancio non solo in relazione alle specifiche politiche, ma anche in relazione alle loro diverse situazioni socio-economiche, ai bisogni individuali e ai comportamenti sociali. La sperimentazione è stata avviata con la redazione di un bilancio di genere riferito al conto del bilancio dello Stato per l'esercizio 2016, sulla base della metodologia generale stabilita con decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 16 giugno 2017.

Vai all’approfondimento il bilancio di genere

Il Bilancio di genere per l’esercizio finanziario 2016 - Relazione al Parlamento

Allegato - Rilevazione delle azioni realizzate dalle amministrazioni per incidere sui divari di genere

Sintesi e principali risultati




Nessun commento. Vuoi essere il primo.