Indietro

Difficoltà economica non dimostrata: norme antielusive non disapplicabili

La controversia portata all’attenzione della suprema Corte rinviene da un ricorso, articolato su tre motivi, proposto dall’Agenzia delle entrate avverso la sentenza n. 186/34/2016 della Ctr della Campania, a sua volta relativa al ricorso, avanzato da un contribuente, al fine di impugnare il provvedimento di diniego dell’istanza di disapplicazione della normativa antielusiva, presentata dalla società ai sensi dell’articolo 30, comma 4-bis, legge n. 724/1994 e relativa all’anno d’imposta 2012.

Leggi di più sul sito FiscOggi




Nessun commento. Vuoi essere il primo.