Indietro

Educazione stradale, il Mit torna a scuola con il progetto “Icaro 19”

Gli operatori del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti tornano tra i banchi di scuola, con il progetto “Icaro19”, per parlare di educazione stradale ad alunni e studenti.

In particolare, gli incontri verteranno sul tema dei processi di regolazione emotiva, alla base dei comportamenti di rischio stradale (rabbia alla guida, ansia e distrazione, sottostima del rischio, ecc.), nonché su ulteriori aspetti legati all’intelligenza emotiva, finalizzata a promuovere il rispetto delle regole stradali, dei comportamenti corretti e di una mobilità consapevole, presentando il non rispetto delle regole come un dis-valore.

Gli operatori della Direzione Generale della Sicurezza Stradale del Mit hanno già avviato gli incontri in alcuni Istituti di Roma e nei Comuni limitrofi e a breve l’attività formativa verrà estesa, ad opera degli operatori delle Direzioni Generali Territoriali, in molti altri istituti del territorio nazionale.

Approfondisci la lettura sul sito del MIT




Nessun commento. Vuoi essere il primo.