Indietro

Elisoccorso: l.r. n. 11/2014

Data: 02 dic 2014

Pubblicata la legge regionale 24 novembre 2014, n. 11, recante “Sicurezza sanitaria dal cielo in tutto il Lazio. Disposizioni per garantire l'effettiva applicazione del Regolamento (UE) n. 965/2012 della commissione sui requisiti tecnici e le procedure amministrative per quanto riguarda le operazioni di volo ai sensi del regolamento (CE) n. 216/2008 del Parlamento europeo e del Consiglio. Modifiche alla legge regionale 3 agosto 2004, n. 9 (Istituzione dell'azienda regionale per l'emergenza sanitaria ARES 118) e successive modifiche”. La legge detta disposizioni di attuazione del regolamento comunitario 965 del 2012 riguardante i requisiti tecnici e le procedure amministrative relative alle operazioni di volo, con particolare riferimento alle aree di decollo e di atterraggio per operazioni di emergenza medica con elicottero. Diventano così utilizzabili campi sportivi, aree industriali dismesse, parcheggi a raso non utilizzati, sempre che l'attività non sia in contrasto con la normativa riguardante la sicurezza del volo, l'inquinamento acustico e la tutela ambientale. E’ possibile utilizzare anche le aree di atterraggio attualmente in uso ai Centri operativi intercomunali di protezione civile per le operazioni di emergenza da incendi boschivi. (BUR-2014-94-0.pdf del 25.11.2014)

Numero : 11


Nessun commento. Vuoi essere il primo.