Indietro

EXPO 2015: nuove linee guida emanazione bandi territoriali

Data: 28 ott 2014

Con delibera regionale del 14 ottobre 2014, n. 663, sono state modificate le Linee Guida per l'emanazione dei bandi territoriali nell’ambito delle norme di adesione della Regione Lazio all'Evento EXPO 2015. Sono soggetti ammissibili, aggregazione di almeno tre soggetti aventi sede operativa o istituzionale nel Lazio tra quelli di seguito elencati: Enti Locali ex D.Lgs. 267/2000; Enti pubblici non economici di cui all’art. 1, comma 2, del D. Lgs.vo n. 165/2001; Organismi di ricerca e diffusione della conoscenza, ivi incluse le Università pubbliche e private; Enti pubblici economici; Imprese; Enti privati con personalità giuridica e ONLUS purché dotate di personalità giuridica; Associazioni di categoria rappresentative del tessuto imprenditoriale del Lazio. Ciascun soggetto di cui al precedente elenco potrà partecipare a massimo 3 aggregazioni. Per le modalità di partecipazione al bando, previsti la compilazione e l’inoltro a Sviluppo Lazio della domanda di partecipazione, completa di tutta la modulistica appositamente predisposta, entro il termine di 30 giorni dalla data di pubblicazione del bando sul BURL. BUR-2014-85-0.pdf del 23.10.2014)

Numero : 663


Nessun commento. Vuoi essere il primo.