Indietro

Flussi migratori a febbraio: calo in Italia, stabile in Grecia e Spagna

Nel mese di febbraio 2018, 3400 sono stati complessivamente gli attraversamenti irregolari delle frontiere rilevati dall'Agenzia Frontex sulle quattro principali rotte migratorie verso l'UE.  Si tratta di un dato in calo di quasi tre quarti rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente, in gran parte a causa della minore pressione migratoria sulla rotta del Mediterraneo centrale. In particolare, il numero di migranti arrivati in Italia attraverso la rotta del Mediterraneo centrale a febbraio è sceso a meno di 800, meno di un decimo rispetto allo stesso mese del 2017. Il numero totale di migranti rilevati su questa rotta nel periodo gennaio-febbraio è diminuito complessivamente del 61%.

Continua la lettura dell’articolo su integrazione migranti

Leggi l’articolo in lingua inglese sul sito di Frontex




Nessun commento. Vuoi essere il primo.