Indietro

Frutta nelle scuole: modifiche regolamento

Con il regolamento delegato (UE) 2016/247 del 17 dicembre 2015 viene integrato il regolamento (UE) n. 1308/2013 per quanto riguarda l'aiuto dell'Unione per la fornitura e la distribuzione di frutta, verdura, ortofrutticoli trasformati, banane e prodotti da esse derivati nell'ambito del programma «Frutta nelle scuole». In particolare, per una gestione del bilancio e una supervisione corrette, vengono specificati i criteri per la concessione dell'aiuto e le condizioni di selezione e riconoscimento dei richiedenti. Con il regolamento di esecuzione (UE) 2016/248 viene inoltre: determinato il contenuto e la frequenza delle domande di aiuto presentate dai richiedenti nonché le norme relative alla presentazione delle domande; specificati gli elementi di prova richiesti a sostegno delle domande di aiuto e stabilite le sanzioni applicabili dall'autorità competente nei casi in cui la domanda di aiuto venga presentata in ritardo. (GUUE L 46 del 23.2.2016)

Numero: 247


Nessun commento. Vuoi essere il primo.