Indietro

Fusione di Comuni

Data: 14 mar 2017

Stefano Baldoni, I Comuni nati per fusione nella trappola del blocco all'aumento dei tributi Loreto Del Cimmuto: "La fusione tra più enti è possibile solo nel caso di comuni interessi economici, sociali e ambientali". Non bastano i criteri demografici: l'esperienza di questi ultimi anni ci ha confermato che la fusione fra più enti locali è possibile se è realizzabile in base a criteri non solo demografici, ma anche in continuità territoriale, di omogeneità di interessi economici, sociali e ambientali. E se vi sono risorse adeguate per potenziare la gestione comune dei servizi come acqua, nettezza urbana, trasporto degli alunni nelle scuole, manutenzione strade e altre infrastrutture comunali". Queste le dichiarazioni rilasciate dal Direttore di Legautonomie, Loreto Del Cimmuto, al quotidiano La Voce in merito a un approfondimento sul tema delle fusioni e delle unioni degli enti locali. Leggi l'articolo.



Nessun commento. Vuoi essere il primo.