Garante: minori vittime di tratta

Data: 13 set 2016

Sì condizionato del Garante privacy sullo schema di decreto che regolamenta la procedura per la determinazione dell'età dei minori non accompagnati vittime di tratta [doc. web n. 5320151]. Nell'esprimere il suo parere, l'Autorità ha chiesto di innalzare le tutele a protezione dei dati personali dei minori considerate le condizioni di particolare vulnerabilità in cui si trovano. Lo schema di regolamento, predisposto dalla Presidenza del Consiglio dei ministri, intende dare attuazione ad un articolo del d.lgs 4 marzo 2014 n. 24 che recepisce nell'ordinamento italiano la direttiva 2011/36/UE sulla prevenzione e repressione della tratta di esseri umani e sulla protezione delle vittime. Lo schema prevede che entro 24 ore dal primo contatto, le forze di polizia procedano ad un colloquio preliminare con la vittima, con l'ausilio di un mediatore culturale e di un interprete, allo scopo di accertarne l'età.



Nessun commento. Vuoi essere il primo.