Indietro

Garante: OK banca dati opere d’arte rubate

Data: 01 mar 2016

Sì del Garante privacy allo schema di decreto del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo (MIBACT) che disciplina la realizzazione della banca dati dei beni culturali illecitamente sottratti [doc. web n. 4727696]. L'Autorità ha chiesto però maggiori tutele sul trattamento dei dati personali. Il Ministero dovrà adottare, in particolare, adeguate misure di sicurezza e di conservazione dei dati e una specifica disciplina in caso di trasferimento delle informazioni fuori dal territorio dell'Unione.



Nessun commento. Vuoi essere il primo.