Indietro

Giornata mondiale del donatore di sangue 2020

Torna a crescere il numero dei donatori di sangue dai 18 ai 25 anni, invertendo una tendenza che li vedeva in calo costante dal 2013. Il trend positivo è stato certificato dal Centro Nazionale Sangue che ha reso noti i dati della raccolta del 2019 in vista della Giornata Mondiale del Donatore di Sangue, che si celebra di norma il 14 giugno. Quest’anno, l’Oms aveva scelto l’Italia per ospitare la manifestazione mondiale che è stata rinviata al 2021, sempre nel nostro paese, a causa della pandemia.

Leggi tutto sul sito del Ministero della Salute



Nessun commento. Vuoi essere il primo.