Indietro

Gli orari di reperibilità per i dipendenti pubblici in caso di malattia e i motivi di esonero dalla visita fiscale

 L'art. 16 comma 9 del Decreto Legge n. 98/2011 convertito con modificazioni dalla Legge n. 111/2011 prevede che le fasce orarie di reperibilità entro le quali devono essere effettuate le visite di controllo e le esenzioni dalla reperibilità siano stabilite con decreto del Ministro per la pubblica amministrazione e l'innovazione.   

Con Decreto Ministeriale 17 ottobre 2017, n. 206 (in vigore dal 13 gennaio 2017) è stato emanato il “regolamento recante modalità per lo svolgimento delle visite fiscali e per l’accertamento delle assenze dal servizio per malattia, nonché l’individuazione delle fasce orarie di reperibilità, ai sensi dell’articolo 55-septies, comma 5-bis, del decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165”. Il Decreto a firma del Ministro per la Pubblica Amministrazione di concerto con il Ministro del Lavoro è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 302 del 29 dicembre 2017. Con questo nuovo regolamento è stato abrogato il precedente D.M. n. 206/2009.

Leggi tutta la notizia e la normativa di riferimento sul sito  Superabile




Nessun commento. Vuoi essere il primo.