Indietro

Governare le autonomie locali nella transizione federale. Orientamenti, guida operativa, raccolta normativa

Data: 19 apr 2011

Gli ultimi due anni sono stati contrassegnati da una ripresa dell'impegno riformatore del legislatore per ridefinire l'assetto delle autonomie locali e più in generale della pubblica amministrazione. In particolare, la legge n. 42 del 2009 - che ha introdotto nel nostro ordinamento il federalismo fiscale – ha ridisegnato attraverso la leva finanziaria la fisionomia delle istituzioni territoriali. Ma questa stagione di riforme porta con sé anche alcune contraddizioni, frutto della mancata definizione di un nuovo quadro generale per le autonomie locali che dia attuazione alle novità introdotte con la riforma costituzionale del 2001.

L'esigenza che si avverte è quella di un investimento sulla classe dirigente locale affinché sia preparata ad affrontare i mutamenti in atto e a gestire le difficoltà attuative. Questo volume vuole rispondere agli interrogativi e alle questioni che si pongono in questa delicata fase di transizione e intende fornire agli operatori, alla dirigenza, ai segretari comunali e provinciali e agli amministratori uno strumento operativo elaborato con il massimo rigore scientifico allo scopo di favorire l'interpretazione delle tendenze in atto nei diversi settori dell'organizzazione e del funzionamento delle istituzioni locali.


Autore: Vincenzo Antonelli, Ebron D'Aristotile, Carlo Paolini (a cura di)

Editore: CEL, 2010

Immagini


Nessun commento. Vuoi essere il primo.