Indietro

Guida operativa agli acquisti in economia di beni e servizi

Data: 27 nov 2012

Le procedure in economia rappresentano lo strumento quotidiano di lavoro nelle pubbliche amministrazioni, in quanto caratterizzate da una estrema duttilità e flessibilità nella loro gestione procedimentale.
Nonostante tale caratteristica, si impone comunque il rispetto dei principi generali di trasparenza, par condicio e massima partecipazione che devono caratterizzare tutte le procedure concernenti gli appalti pubblici.
La necessità di assicurare il rispetto dei citati principi ha indotto il legislatore, già con l’approvazione del Codice dei contratti pubblici, ad irrigidire e circoscrivere i casi nei quali sia ammesso l’utilizzo di questi strumenti di acquisto, prevedendo presupposti, condizioni e soglie di valore predeterminati.
Ad ulteriore complicazione del quadro sopra evidenziato, si pone una evoluzione stratificata della normativa, che alimenta dubbi e incertezze applicative.
La presente trattazione vuole essere d’ausilio per tutti coloro che quotidianamente devono cimentarsi con l’utilizzo delle procedure in economia.
A tal fine l’opera tratta gli argomenti seguendo, in maniera lineare, le fasi dell’attività di approvvigionamento di una pubblica amministrazione, senza dare per scontate eventuali conoscenze pregresse; inoltre, sempre con la finalità di rendere i vari istituti normativi di facile comprensione e applicazione, la materia è riccamente corredata da schemi procedurali e tavole sinottiche.
La struttura del testo è così suddivisa:
- la prima parte è dedicata agli adempimenti concernenti la fase di gara;
- la seconda è relativa all’eventuale richiesta di accesso agli atti e al possibile contenzioso tra imprese e stazione appaltante;
- la terza affronta le problematiche inerenti la corretta gestione del contratto stipulato.
Una particolare attenzione è dedicata agli aspetti preparatori della gara, che assumono particolare rilevanza per garantire il successo dell’intera procedura di approvvigionamento.
Tutta la modulistica necessaria per l’espletamento delle diverse procedure di gara (disponibile anche nel CD allegato) è aggiornata alle nuove disposizioni.
A completamento della modulistica di base, come ulteriore arricchimento del manuale, vengono fornite flow chart che consentono di ricostruire i vari passaggi procedurali da porre in essere, nonché i modelli per la gestione di fasi procedimentali principali, ma anche eventuali o accessorie, come quelli relativi all’accertamento dell’anomalia dell’offerta, revoca o annullamento di una gara, nomina della commissione di gara, esclusione da una procedura d’appalto, gestione della sicurezza concernente i rischi interferenziali, DURC e tracciabilità dei flussi finanziari.

Autore: Biancardi Salvio

Editore: Maggioli Editore, II edizione dicembre 2012

Immagini


Nessun commento. Vuoi essere il primo.