Indietro

Il lavoro alle dipendenze delle amministrazioni pubbliche

Data: 21 gen 2014

Il diritto del lavoro, materia particolarmente sensibile alle dinamiche economiche e sociali, sta profondamente mutando, sotto l’incalzare di una serie di interventi normativi che si sono addensati negli ultimi tre anni (Collegato lavoro, riforma Brunetta, riforma Fornero). Tutte le componenti della materia ne sono interessate, in un processo di cambiamento affatto lineare, che pone all’interprete una serie di rilevanti questioni, sia sotto il profilo teorico-ricostruttivo, sia sotto quello pratico-applicativo. L’opera rappresenta il primo tentativo di fornire in modo sistematico, ma non meramente esegetico, un quadro completo del “nuovo diritto del lavoro”, fornendo una chiave di lettura del cambiamento avvenuto e delle linee di indirizzo verso le quali la materia si sta velocemente muovendo. Il volume analizza la disciplina comune all’intero impiego pubblico contrattualizzato, anche con un riferimento alle ultime modifiche apportate dalla legge n. 183/2010 al personale pubblico non contrattualizzato. La trattazione è strutturata in sei parti dedicate, rispettivamente, al modello normativo e gestionale, alla contrattazione collettiva, al sistema di valutazione delle strutture pubbliche e dei dipendenti, alla disciplina del rapporto di lavoro, alla dirigenza pubblica ed, infine, ad alcune categorie del personale pubblico non contrattualizzato (personale docente delle Università, della Polizia di Stato e militare).

Link al libro


Autore: Luigi Fiorillo - Adalberto Perulli

Editore: Giappichelli editore, 2013

Immagini


Nessun commento. Vuoi essere il primo.