Indietro

Il nuovo codice del processo amministrativo

Data: 15 apr 2014

Il volume è corredato da un commento ai singoli articoli del nuovo Codice del processo amministrativo, volto a dare atto di tutte le novità introdotte dal D. Lgs. 2 luglio 2010, n. 104, e ad evidenziarne l'effettiva portata, raffrontandole con il quadro normativo previgente. Al raffronto fra il nuovo e il pregresso attendono le note di redazione in calce a ciascun articolo, che hanno in comune il riferimento, per ciascuna disposizione, a quelli che devono intendersi ad esso correlati. Il volume è arricchito da un ampio corredo di tabelle esplicative (dei termini del processo amministrativo, delle tipologie di pronunce giurisdizionali invocabili, delle ipotesi di definizione in rito della causa, dell'ordine di fissazione dei ricorsi, delle comunicazioni e trasmissioni delle Segreterie degli organi giurisdizionali, delle differenze fra nuove e vecchie norme poste a raffronto), volte ad indicare il modus procedendi da osservare nell'impostare la causa o nel difendersi dall'attacco di controparte e a consentire la rapida individuazione del percorso da seguire nell'affrontare i problemi di volta in volta in rilievo. In appendice si è ritenuto utile riportare il testo del d.lgs. 20 dicembre 2009, n. 198 (od. class action pubblica), in ragione degli sviluppi che anche nell'immediato futuro potrebbe avere questo nuovo strumento di tutela giurisdizionale. L'ampio indice analitico agevola la consultazione del vasto materiale contenuto nel volume.

Autore: Giulia Ferrari

Editore: Nel diritto Editore, 2014

Immagini


Nessun commento. Vuoi essere il primo.