Indietro

Il performance management negli Enti locali. Logiche e metodologie in applicazione della Riforma Brunetta

Data: 24 gen 2012

Orientare alla performance la gestione di un ente è divenuta, negli ultimi anni, la vera sfida da intraprendere per ogni amministratore della cosa pubblica. La difficoltà di tale sfida deriva, in prima istanza, dalla necessità di elaborare indicatori di misurazione coerenti con le finalità di buona amministrazione degli interessi collettivi e delle relative politiche degli organi d'indirizzo degli enti; in secondo luogo, si rende necessario favorire un sistema di valutazione che sia veramente premiante e non subordinato a criteri poco trasparenti e per nulla meritocratici. In questo contesto il volume si presenta come prezioso strumento metodologico per implementare un adeguato sistema di performance management, ovvero un processo strutturato che permetta ad ogni amministrazione di elaborare, definire e misurare obiettivi coerenti con le proprie strategie. L'esperienza maturata dagli autori (tutti e tre docenti di Economia delle Aziende e delle Amministrazioni Pubbliche e di Economia Aziendale con incarichi nel CePA - Centro di Ricerca sulla Pubblica Amministrazione) ha favorito l'elaborazione di un vero e proprio “vademecum” che sviluppa, con un linguaggio accessibile anche ai profani della materia, la logica generale di definizione di piani di performance per gli Enti locali. Impreziosisce l'opera un Cd-Rom contenente schemi e schede operative.

Autore: Luigi Bottone, Riccardo Giovannetti, Renato Ruffini

Editore: Maggioli, 2011

Immagini


Nessun commento. Vuoi essere il primo.