Indietro

INAIL: rottamazione cartelle e DURC

Data: 07 mar 2017

L'Inail conferma quanto già comunicato dall'Inps nei giorni scorsi in tema di ammissione alla definizione agevolata rottamazione, alle somme che i debitori devono corrispondere per la definizione agevolata e sugli effetti della dichiarazione di adesione ai fini della regolarità contributiva e del rilascio del DURC online. Nella nota operativa n. 4285 del 28 febbraio 2017 si sottolinea che la definizione agevolata si perfeziona solo con il versamento delle somme dovute e, se il debitore chiede la rateazione, successivamente al pagamento della prima rata.



Nessun commento. Vuoi essere il primo.