Indietro

Inammissibile il ricorso sul diniego di autotutela

Non è impugnabile il diniego di un’istanza di autotutela in quanto atto meramente confermativo di un precedente provvedimento, potendo il sindacato giurisdizionale riguardare solo i profili di illegittimità del rifiuto dell’amministrazione. Con l’ordinanza n. 1803 del 23 gennaio 2019, la Cassazione ha confermato un indirizzo ormai consolidato, accogliendo il ricorso dell’Agenzia delle entrate avverso una sentenza della Commissione tributaria regionale della Toscana.

Prosegui la lettura su FiscoOggi.



Nessun commento. Vuoi essere il primo.