Indietro

Inammissibile la domanda di rimborso se la cartella non è stata impugnata

Trascorso il tempo perentorio previsto per aprire il contenzioso, l’atto diviene inoppugnabile e il pagamento della somma liquidata non è idoneo a riaprire il termine ormai scaduto lo ha stabilito la Corte di Cassazione sentenza n. 31236 del 29 novembre 2019.
Leggi l’approfondimento sul sito dell’Agenzia Entrate FiscOggi

 

 




Nessun commento. Vuoi essere il primo.