Indietro

Infortuni sul lavoro: 713 morti nei primi 8 mesi del 2018

Sono stati 419.400, tra gennaio e agosto del 2018, i casi di infortunio denunciati all’Inail, in diminuzione dello 0,6% rispetto all’analogo periodo del 2017. I dati rilevati al 31 agosto hanno evidenziato, a livello nazionale, una diminuzione sia dei casi avvenuti in occasione di lavoro, passati da 360.344 a 358.515 (-0,5%), sia di quelli in itinere, avvenuti cioè nel tragitto di andata e ritorno tra l’abitazione e il posto di lavoro, scesi da 61.625 a 60.885 (-1,2%).

I dati sono quelli riferiti dall’Inail, e disponibili nella sezione “Open data” del sito Inail.




Nessun commento. Vuoi essere il primo.