Indietro

INPS: Assegno nucleo familiare e assegno di maternità concessi dai Comuni

Data: 08 mar 2016

Il Dipartimento delle politiche per la famiglia ha comunicato che la variazione dell’indice ISTAT dei prezzi al consumo per le famiglie di operai e impiegati è risultata pari a - 0,1 per cento. Pertanto, per l’anno 2016, restano fermi la misura e i requisiti economici in vigore nell’anno 2015, dell’assegno al nucleo familiare numeroso e dell’assegno di maternità concessi dai Comuni. Con la circolare n. 46 del 2 marzo2016 si riepilogano gli importi delle prestazioni in argomento per l’anno 2016 già applicati nell’anno 2015 (circolare n. 64 del 30 marzo 2015): - assegno per il nucleo familiare: euro 141,30 nella misura intera, con valore dell'indicatore della situazione economica equivalente pari a euro 8.555,99; - assegno di maternità: euro 338,89 per cinque mensilità, per le nascite, gli affidamenti preadottivi e le adozioni senza affidamento avvenuti dal 1.1.2016 al 31.12.2016, con valore dell’indicatore della situazione economica equivalente pari a euro 16.954,95.



Nessun commento. Vuoi essere il primo.