Indietro

Interno: finanza locale – erogazione anticipazione prima rata gettito TASI

La Direzione centrale per la finanza locale rende noto che con provvedimento del 17 giugno 2014, si è provveduto all’erogazione a titolo di anticipazione del gettito della prima rata relativa al tributo per i servizi indivisibili (TASI), come stabilito dall’articolo 1, comma 688, della legge 27 dicembre 2013, n. 147, come modificato dall’articolo 1, comma 1, del decreto legge 9 giugno 2014, n. 88. Con decreto del Ministero dell’economia e delle finanze, Dipartimento delle finanze, del 12 giugno 2014, pubblicato nella gazzetta ufficiale Serie Generale n.138 del 17-6-2014 - Suppl. Ordinario n. 45, è stato approvato l’Allegato A contenente l'elenco dei Comuni appartenenti alle Regioni a statuto ordinario e alla Regione Siciliana e alla Regione Sardegna, che, ai sensi del citato comma 688 dell'art. 1 della legge 27 dicembre 2013, n. 147, non hanno inviato le deliberazioni concernenti il tributo per i servizi indivisibili (TASI), esclusivamente in via telematica, entro il 23 maggio 2014. Gli importi erogati, a valere sul Fondo di solidarieta' comunale 2014, indicati nello stesso allegato A, corrispondono al 50 per cento del gettito annuo della TASI, stimato ad aliquota di base.



Nessun commento. Vuoi essere il primo.