Indietro

Interno: Linee guida tratta esseri umani

Con una Circolare del 31 agosto della Direzione centrale per le politiche dell'immigrazione e dell'asilo del Dipartimento per le libertà civili e l'immigrazione, é stato diffuso il documento «Tratta NO! Un altro punto di vista - Progetto Europeo Equal di informazione sociale sul tema della tratta di esseri umani», che contiene le 'Linee guida per il trattamento dell'informazione in tema di tratta di esseri umani', frutto della collaborazione del Dipartimento per i Diritti e le Pari Opportunità della Presidenza del Consiglio dei Ministri, l'Ordine dei Giornalisti, la Federazione Nazionale della Stampa, il Segretariato Sociale RAI e l'Aiccre. Le 'Linne guida' adottate rappresentano un valido strumento per garantire una corretta informazione del fenomeno della tratta nella sua complessità, favorendo una reale conoscenza del problema da parte dell'opinione pubblica e impegnando il settore della comunicazione all'adozione di una terminologia esatta, che non generi sovrapposizioni dannose alimentando stereotipi e false credenze, che possono incidere anche sull'efficacia degli interventi di contrasto. La Circolare si prefigge lo scopo di dare massima pubblicizzazione al documento nell'ambito dei Consigli territoriali per l'immigrazione, per sostenere lo sviluppo di atteggiamenti e modelli sociali che promuovano la formazione di una società aperta e cosciente.



Nessun commento. Vuoi essere il primo.