Indietro

Interno: vademecum sicurezza stradale

Il 29 luglio è stato presentato a Roma dal prefetto Giuseppe Pecoraro il ‘Vademecum sulla sicurezza stradale’ alla presenza del presidente della Provincia Nicola Zingaretti, del sindaco di Roma Gianni Alemanno, con il presidente della consulta provinciale sulla sicurezza stradale Marcello Aranci, il direttore generale di Aci Roma Riccardo Alemanno. Il documento apre illustrando le principali cause di incidente stradale e il corretto utilizzo di tutti i dispositivi di sicurezza. La seconda parte è dedicata al corretto intervento in caso di incidente al fine di limitare conseguenze pericolose. Inoltre, sono riportate le norme basilari di primo soccorso e i principali segnali stradali per ricordare le regole ad eventuali neopatentati. La terza riporta le principali sanzioni con i punti decurtati e l’importo. La quarta indica i numeri utili per la gestione pratica dell’incidente stradale, inoltre per la prima volta un documento pubblico segnala le sale operative dei singoli gruppi della Polizia municipale di Roma. Infine è lasciato uno spazio per segnare le proprie targhe, perché in caso di smarrimento, furto o incidente la ricerca possa essere fatta in maniera più immediata. Il vademecum verrà distribuito in 200.000 copie nei Commissariati di Polizia e nelle Stazioni dei Carabinieri, nelle sedi ACI di Roma, e sarà allegato alla rivista della Prefettura e alla rivista dell’ACI che manda agli oltre settantamila soci di Roma. Inoltre, sarà inserito in download gratuito nei siti della Prefettura di Roma, della Provincia di Roma, del Comune di Roma, e di tutte quelle associazioni interessate.



Nessun commento. Vuoi essere il primo.