Indietro

L’Europa per le città

Il Dipartimento per la coesione della Presidenza del Consiglio Europeo ha istituito cinque Tavoli di confronto, uno per ognuno degli obiettivi strategici 2021 – 2027.

L’Istituto Nazionale di Urbanistica ha partecipato a tutti e cinque i Tavoli: è evidente infatti come le città, la pianificazione e la progettazione urbana siano coinvolte in tutti gli ambiti. Nel primo entra il tema delle smart city, nel secondo quello dell’ecologia urbana, nel terzo infrastrutture e mobilità, nel quarto l’accessibilità il quinto chiama in causa lo sviluppo sostenibile integrato nelle zone urbane e nelle aree Interne.

Leggi di più sul sito dell’Inu




Nessun commento. Vuoi essere il primo.