Indietro

La camorra e l’antiracket

Data: 29 gen 2013

Nino Daniele e Antonio Di Florio, rispettivamente sindaco e comandante della tenenza dei carabinieri di Ercolano, con il loro lavoro hanno dimostra to che si può (e si deve) scegliere la legalità contro il crimine e la prepotenza. Con l’aiuto di Tano Grasso, hanno costituito una rete associativa divenuta, nel tempo, la casa di tutti quelli che volevano combattere “o’ sistema”. Le loro armi sono state la fiducia, la solidarietà e la legge. Senza dimenticare però che la camorra è anche un problema di linguaggio. Impreziosisce il volume, infatti, il glossario antiracket di Tano Grasso dove ogni parola ha un significato non solo etimologico ma evoca episodi di vita vera: nelle strade come in trincea; nei tribunali penali come in un luogo di pace.

Autore: Nino Daniele, Antonio Di Florio e Tano Grasso

Editore: Felici Editore, 2012

Immagini


Nessun commento. Vuoi essere il primo.