Indietro

La Corte si apre all'ascolto della società civile

Anche la società civile, d’ora in poi, potrà far sentire la propria voce sulle questioni discusse davanti alla Corte costituzionale. Lo ha deciso la Consulta con una delibera dell’8 gennaio 2020, modificando le norme che regolano i suoi giudizi. Le modifiche entreranno in vigore con la pubblicazione sulla Gazzetta ufficiale.

Comunicato dell’ 11 gennaio 2020



Nessun commento. Vuoi essere il primo.