Indietro

Lavoro: linee guida inclusione disabili

La Direzione Generale per l'inclusione e le politiche sociali del Ministero del Lavoro ha pubblicato le linee guida per la presentazione da parte delle Regioni di proposte di adesione della sperimentazione del modello di intervento in materia di vita indipendente ed inclusione nella società delle persone con disabilità per l'anno 2016. I progetti proposti devono contenere un budget integrato eventualmente con previsione di investimenti modulabili in funzione degli obiettivi raggiunti e consolidati ed una chiara identificazione delle responsabilità di realizzazione e monitoraggio (case management). Gli interventi devono avere una durata massima di 12 mesi per un importo massimo assegnabile per ciascun ambito territoriale pari a 80.000 euro (il decreto individua anche la numerosità degli ambiti territoriali per ciascuna Regione).



Nessun commento. Vuoi essere il primo.