Indietro

Le regole per fruire del bonus sugli strumenti didattici per gli alunni con disturbo specifico dell’apprendimento (Dsa)

Arrivano le istruzioni da Agenzia Entrate per usufruire dello sconto fiscale previsto per i ragazzi con Dsa (disturbo specifico dell’apprendimento) che acquistano strumenti didattici o sussidi tecnici e informatici utili a facilitare gli studi. Con il provvedimento di oggi, l’Agenzia delle Entrate fornisce le indicazioni per usufruire dell’agevolazione introdotta dalla Legge di Bilancio 2018, che si applica dal 1° gennaio 2018 alle spese sostenute fino al completamento delle scuole superiori. Rientrano nell’agevolazione gli acquisti di strumenti compensativi e di sussidi tecnici e informatici necessari all’apprendimento, alla comunicazione verbale oppure utili ad assicurare ritmi graduali di acquisizione delle lingue straniere. Continua la lettura dell’articolo sul sito dell’Agenzia Entrate.

Comunicato stampa in versione pdf

 




Nessun commento. Vuoi essere il primo.