Indietro

Legge contro violenza sulle donne: l.r. n. 4/2014

Data: 25 mar 2014

Pubblicata sul BURL la nuova legge di riordino delle disposizioni per contrastare la violenza contro le donne in quanto basata sul genere e per la promozione di una cultura del rispetto dei diritti umani fondamentali e delle differenze tra uomo e donna La legge prevede nuove case rifugio e semi-autonomia, diffuse su tutto il territorio regionale e una rete organizzata di centri antiviolenza che possa accogliere le donne, nonché percorsi di reinserimento sociale e lavorativo per chi, pur avendo un reddito, ha bisogno di protezione e di un tetto. Inoltre sono previsti: un’assistenza speciale per garantire la massima riservatezza; la formazione di giovani studenti attraverso percorsi di prevenzione e campagne di sensibilizzazione; una cabina di regia per coordinare le attività di prefetture, questure, associazioni ed enti pubblici e privati; un osservatorio sulle pari opportunità e la violenza di genere. Legge Regionale 19 marzo 2014, n. 4, Riordino delle disposizioni per contrastare la violenza contro le donne in quanto basata sul genere e per la promozione di una cultura del rispetto dei diritti umani fondamentali e delle differenze tra uomo e donna. BUR-2014-23-0.pdf

Numero : 4


Nessun commento. Vuoi essere il primo.