Indietro

Legge di bilancio 2017: Commenti

Data: 02 nov 2016

REF ricerche:
26 ottobre 2016 - La Legge di Bilancio 2017 non è ancora approdata in Parlamento, ma dal Draft Budgetary Plan già emergono le linee guida della manovra per il prossimo triennio, Europa e debito/Pil permettendo... Un approfondimento nell'ultimo Aggiornamento di Congiuntura REF.

Draft Budgetary Plan
 
25 ottobre 2016 - La Legge di Bilancio 2017, ex Finanziaria, è stata presentata dal Consiglio dei Ministri lo scorso 15 ottobre. La nuova analisi proposta dal Circolo REF Ricerche:
La Legge di Bilancio 2017.

Utilitalia: 25/10/2016 (Quindici) - legge di bilancio: ecobonus per efficienza, dissesto e prevenzione - Super agevolazione per coibentare i condomini con l’ecobonus che finora ha finanziato le riqualificazioni energetiche degli edifici e che crescerà fino al 70% nel caso in cui i condomini mettano in campo interventi sull' involucro dell’edificio, cioè il cosiddetto «cappotto termico». La detrazione dall' Irpef dei costi sostenuti salirà addirittura fino al 75% se i lavori nell' immobile comporteranno un miglioramento della prestazione energetica inverno-estate. È quanto prevede la manovra licenziata nei giorni scorsi dal Consiglio dei Ministri, ora al vaglio della Commissione Ue. La disposizione estende l'ecobonus anche agli alberghi e consente di incassare sgravi fiscali per le spese di riqualificazione energetica, riscaldamento-condizionamento, installazione di pannelli solari, sistemi di domotica e nuovi infissi. La dotazione prevista per finanziare questo genere di interventi ammonta a 3 miliardi di euro; la manovra ha infatti stabilizzato fino al 2021 l'ecobonus. leggi tutto

Assonime: Stefano Micossi: "La lettera dell'UE e il rischio della sbandata populista".

Consulenti lavoro: Il cumulo gratuito dei contributi servirà a ricevere la pensione più pesante e non a maturarne il diritto. Una facoltà che potrà essere esercitata solo da chi abbia già maturato età e contributi per una pensione al fine di sommare gli spezzoni contributivi pagati in altre gestioni previdenziali che, altrimenti persi, eleveranno l'importo di pensione. A prevederlo, come illustrato accuratamente sulle pagine di Italia Oggi, è la bozza di ddl di Bilancio 2017.
Il cumulo contributivo si rivolgerà a tutti i lavoratori: dipendenti e autonomi, compresi gli iscritti alla gestione separata, con l'unica eccezione degli iscritti alle casse private e privatizzate (liberi professionisti). Dunque, ad avere accesso al sistema del cumulo gratuito anche i commercianti, gli artigiani e tutti i dipendenti pubblici prima esclusi. La facoltà di cumulo potrà essere esercitata solamente da chi, non ancora titolare di una pensione, sia però in possesso dei requisiti per il diritto: età e minimo di contributi (pensione di vecchiaia) o soltanto contributi (pensione anticipata), a seconda del tipo di pensione; nonché per la pensione d' inabilità e per la pensione ai superstiti di lavoratore deceduto prima di maturare il diritto a pensione.
Si tratta di una scelta conveniente per chi si sia avvalso della ricongiunzione o della totalizzazione contributiva perché il ddl prevede la possibilità per questi soggetti di fare marcia indietro su questa decisione. In particolare, prevede che, a loro richiesta, a tali lavoratori è consentito il recesso e la restituzione di quanto versato, solo nei casi in cui non ci sia stato il pagamento integrale dell'importo dovuto. La restituzione dell'onere pagato verrà effettuato a decorrere dal dodicesimo mese successivo alla richiesta di rimborso, in quattro rate annuali, senza maggiorazione di interessi. Per la richiesta di recesso è previsto, invece, un termine fissato il 31 dicembre 2017. In ogni caso, però, la restituzione non potrà essere richiesta se il lavoratore ha già ottenuto la liquidazione della pensione.

Ilpuntopensionelavoro: Anticipo pensionistico ai blocchi di partenza

CorCom: Industria 4.0, ecco il testo ddl Stabilità - Venti tipologie di software e 27 beni materiali che godranno dell'iperammortamento. Cinque gli articoli che definiscono la strategia del governo per sostenere la digital transformation

QS: Manovra. Provvedimento atteso entro domani alla Camera. Ecco le ultime novità per la sanità
QS: Lorenzin: “Risorse per rinnovo contratti sanità e convenzioni nel Fondo Pa della Manovra”
QS: Manovra. Per l’Intersindacale “Poche luci e molte ombre per la sanità”

Confcommercio: Sangalli: "sull'Iva vinta la battaglia, non la guerra"




Nessun commento. Vuoi essere il primo.