Indietro

Lesioni midollari, è la Giornata nazionale: “La nostra voce nel cuore delle istituzioni”

A Roma, la presidenza del Consiglio dei ministri ospita la celebrazione della Giornata nazionale della persona con lesione spinale. Non è noto quante Persone al mondo vivano con una LM, ma i dati di incidenza internazionale indicano che ogni anno da 250.000 a 500.000 persone subiscono una lesione midollare. La maggior parte di questi casi sono LM traumatiche, causate in primo luogo da incidenti stradali, cadute e violenza. Ogni anno in Italia diventano para o tetraplegiche circa 2.500 persone, di cui il 45% a causa di incidenti stradali, il 20% a causa di incidenti sul lavoro, il 10% a causa di incidenti sportivi, il restante 25% per diverse cause tra cui le armi da fuoco. L’80% di queste persone ha un’età compresa tra i 10 e i 40 anni e quindi un’aspettativa di vita molto lunga, conseguentemente un costo sociale e personale, per sé e per le proprie famiglie, elevatissimo. Vivono in Italia circa 75.000 persone con esiti di lesione al midollo spinale. A fronte di ciò, i servizi dedicati al trattamento di questa complessa patologia sono insufficienti e quasi del tutto assenti nel sud del Paese.

Vai al portale SUPERABILE




Nessun commento. Vuoi essere il primo.