Indietro

Messa alla prova: no alla menzione nei certificati penali se l’esito e’ positivo. Ostacola il reinserimento sociale

Data: 12 dic 2018

È irragionevole, e contrario al principio costituzionale della finalità rieducativa della pena, che i provvedimenti sulla messa alla prova siano menzionati nei certificati penali richiesti dalla persona interessata. La menzione si risolve infatti in “un ostacolo al reinserimento sociale del soggetto che abbia ottenuto, e poi concluso con successo, la messa alla prova” poiché può creargli “più che prevedibili difficoltà nell’accesso a nuove opportunità lavorative”.

Comunicato del 7 dicembre 2018



Nessun commento. Vuoi essere il primo.