Indietro

MiUR: bilancio due anni di governo

Tre miliardi in più all'anno di investimento sul capitolo Istruzione, 90.000 docenti assunti fra agosto e novembre 2015, risorse per oltre 4 miliardi per interventi di edilizia scolastica, il lancio del nuovo Piano Nazionale Scuola Digitale. E ancora, l'avvio di un Piano straordinario per l'assunzione di ricercatori nelle Università e negli Enti vigilati dal Miur, risorse aggiuntive per i settori strategici della ricerca, maggiore attenzione al merito e alla qualità nella distribuzione delle risorse agli atenei. Sono alcuni degli interventi avviati in questi #ventiquattro mesi di Governo.



Nessun commento. Vuoi essere il primo.