Indietro

Nuova legge per il Cinema: l.r. n. 7/2013

Data: 26 nov 2013

La nuova legge per il cinema semplifica l'accesso ai fondi e la formazione dei giovani nelle scuole. Tra le misure, è stato inoltre cancellato il Centro regionale per il cinema e l’audiovisivo. La Regione promuove e sostiene, in concorso con le province, Roma capitale, i comuni ed in collaborazione con le istituzioni scolastiche e universitarie, nonché con gli organismi preposti alla formazione che operano nell’ambito del cinema e dell’audiovisivo, interventi per lo sviluppo e la riqualificazione dell’offerta didattica, finalizzati, tra l’altro, alla conoscenza della storia e del linguaggio del cinema, dell’audiovisivo e dei nuovi media, alla sensibilizzazione, alla formazione e allo sviluppo di una capacità critica dello spettatore, in particolare di quello giovane. Legge Regionale 15 novembre 2013, n. 7, Modifiche alla legge regionale 13 aprile 2012, n. 2 (Interventi regionali per lo sviluppo del cinema e dell'audiovisivo) e successive modifiche. BUR-2013-96-0.pdf

Numero : 7


Nessun commento. Vuoi essere il primo.