Indietro

Nuovi corsi e materiali utili per l'apprendimento a distanza della lingua italiana per stranieri

La competenza linguistica rappresenta un fattore cruciale dell’integrazione, soprattutto rispetto alla stabilizzazione dei processi migratori e alla presenza significativa di comunità migranti su un determinato territorio. Secondo quanto affermato dal Consiglio d’Europa, l’integrazione linguistica è una specifica dimensione dell’integrazione che può essere definita e affrontata tenendo conto di due prospettive interrelate: da una parte, i bisogni della società di arrivo e l’apprendimento della lingua seconda (ovvero lingua del Paese di arrivo); dall’altra, i bisogni del migrante, il suo processo di adattamento a un nuovo ambiente comunicativo e culturale, la riconfigurazione del suo repertorio linguistico (es. la lingua madre, le lingue già conosciute).

Continua la lettura della notizia




Nessun commento. Vuoi essere il primo.