Indietro

OCSE: Interim Economic Outlook

Data: 14 mar 2017

La crescita economica globale aumenterà modestamente il prossimo anno di circa il 3,6% , rispetto alla previsione del 3,3% nel 2017, ma sulle prospettive pesano i rischi di protezionismo crescente, la vulnerabilità finanziaria, la potenziale volatilità. Il previsto miglioramento in gran parte rispecchia le iniziative fiscali e strutturali nelle principali economie - in particolare la Cina, il Canada e gli Stati Uniti - insieme ad un atteggiamento un po' più espansivo nella zona euro, che potrebbe essere più ambizioso. Tali politiche sono necessarie per catalizzare la domanda privata, incrementare l'attività globale e ridurre le disuguaglianze.



Nessun commento. Vuoi essere il primo.