Indietro

Pdl 2802 e abb. - Omofobia-transfobia: esame

La Commissione giustizia della Camera ha avviato l'esame delle proposte di legge del PD e dell'IdV intese a fornire una tutela contro le discriminazioni fondate sull'omofobia e la transfobia attraverso lo strumento del diritto penale. Nel suo intervento, Rossomando (PD) ha rilevato come si stia discutendo da tempo sulla configurazione di una nuova circostanza aggravante che sarebbe applicabile ad una serie determinata di delitti non colposi; si tratta di scegliere se si voglia predisporre un aggravamento della sanzione per comportamenti riprovevoli che, soprattutto nelle cronache degli ultimi anni, stanno acquisendo una consistenza notevole; se si intenda progredire sul piano del riconoscimento dei diritti civili, prendendo atto del mutamento del contesto e della sensibilità sociale. L'argomento attiene ai diritti fondamentali dell'uomo, alla parità sostanziale di trattamento dell'individuo ed anche al tema dell'identità e del senso di appartenenza ad una comunità, ha concluso l’oratrice.



Nessun commento. Vuoi essere il primo.