Indietro

Per la rinuncia all’usufrutto, imposte ipocatastali proporzionali

L’atto mediante il quale un soggetto rinuncia, senza corrispettivo, all’usufrutto vantato su un bene immobile, rientra nell’ambito di applicazione dell’imposta sulle successioni e donazioni e sconta le imposte ipotecaria e catastale in misura proporzionale.
Lo ha stabilito la Corte di cassazione con l’ordinanza n. 2252 del 28 gennaio 2019.

Leggi l’articolo su Fiscooggi di Agenzia Entrate




Nessun commento. Vuoi essere il primo.