Indietro

Piano dei conti integrato: DPR n. 132/2013

Data: 03 dic 2013

In vigore dal  13 dicembre 2013 il regolamento finalizzato a dare attuazione a quanto previsto dall'articolo 4 del decreto legislativo n. 91/2011, che stabilisce, per le amministrazioni pubbliche in regime di contabilità finanziaria, l'obbligo di adottare un comune piano dei conti integrato, costituito da conti che rilevino le entrate e le spese in termini di contabilità finanziaria e da conti economico-patrimoniali redatti secondo comuni criteri di contabilizzazione.
La sperimentazione della nuova disciplina è della durata di un esercizio finanziario, a decorrere dal 2013 e riguarderà, tra l'altro, la valutazione  del livello minimo di articolazione del  piano  dei  conti  integrato,  i livelli  gerarchici  da  definire  in  relazione alle peculiarità contabili delle amministrazioni, i principi contabili da applicare in relazione alla tenuta del sistema di scritturazione contabile di  cui il piano dei conti fa parte  e  la  valutazione  delle  scritture  di correlazione tra i moduli costituenti il Piano dei conti integrato.
Decreto del Presidente della Repubblica 4 ottobre 2013, n. 132, Regolamento concernente le modalita' di adozione del piano dei conti integrato delle amministrazioni pubbliche, ai sensi dell'articolo 4, comma 3, lettera a), del decreto legislativo 31 maggio 2011, n. 91. GU n. 279 del 28.11.2013 - Suppl. Ordinario n. 81


Numero: 132


Nessun commento. Vuoi essere il primo.