Indietro

Polizia locale - Normativa nazionale

Picano (POP-UDEUR) ha richiesto al Ministro dell’interno la soluzione della problematica derivante dal fatto che gli agenti di polizia locale non godono di una normativa uniforme che li regoli su base nazionale, poiché sono dipendenti da enti territoriali. A suo avviso, questa mancanza, che per talune situazioni può essere giustificata dalla necessità del decentramento amministrativo, per altre provoca oggettive difficoltà; un esempio è desumibile dalla possibilità per gli agenti di polizia locale di portare armi da fuoco, data da alcuni comuni, ma negata da altri: varcando i confini dell’ente territoriale di appartenenza, gli agenti possono ritrovarsi fuori legge e quindi essere passibili di sanzione penale.



Nessun commento. Vuoi essere il primo.