Indietro

Privacy: relazione 2009

Data: 06 lug 2010

L'Autorità Garante per la protezione dei dati personali, composta da Francesco Pizzetti, Giuseppe Chiaravalloti, Mauro Paissan e Giuseppe Fortunato, ha presentato la Relazione sul 13mo anno di attività e sullo stato di attuazione della normativa sulla privacy. Le telefonate pubblicitarie indesiderate; i sistemi di videosorveglianza; la tutela dei minori; Internet e il fenomeno dei Social network e dei nuovi servizi agli utenti; il controllo dei lavoratori; le nuove tecnologie a fini di sicurezza. E ancora: il settore della sanità; la trasparenza della P.a.; il corretto rapporto tra diritto di cronaca e dignità delle persone; la protezione dei dati giudiziari; le banche dati del Dna; le esigenze di semplificazione per le imprese; il trasferimento dei dati all’estero. Sono solo alcuni dei principali e complessi settori nei quali il Garante ha assicurato il suo intervento nel corso del 2009 a difesa dei diritti fondamentali dei cittadini. Intervento che proprio all’inizio dello scorso anno è stato rafforzato con i maggiori poteri sanzionatori attribuiti all’Autorità.

Discorso del Presidente Francesco Pizzetti

Relazione annuale 2009




Nessun commento. Vuoi essere il primo.