Indietro

Provincia Roma: Piano triennale di azioni positive 2007-2009

La Provincia di Roma ha approvato per la prima volta il 'Piano Triennale di Azioni Positive 2007/2009'. L'operazione è stata promossa dal Comitato Pari Opportunità della Provincia di Roma, presieduto dalla consigliera Flavia Leuci e dall'Ufficio delle Consigliere di Parità provinciale, ed è stata realizzata utilizzando la logica della progettazione partecipata riunendo attorno ad un tavolo istituzionale gli organismi di parità, le professionalità e le organizzazioni sindacali dell'Ente, avvalendosi infine della consulenza dell'associazione Gender Equality Labour & Life. Punto di partenza dei lavori del tavolo è stato quello di prevedere azioni che possano produrre effetti significativi a favore della crescita professionale e di carriera delle donne e che possano incidere quindi sul benessere lavorativo generale delle lavoratrici e dei lavoratori della Provincia di Roma. Sei le aree di intervento: • benessere e promozione della qualità del lavoro, un concreto passo avanti nell'efficienza dell'intero sistema per garantire la qualità del lavoro per donne e uomini all'interno dell'organizzazione con la sperimentazione delle buone prassi in alcuni contesti lavorativi ma anche attraverso lo sviluppo di iniziative sulla salute come l'apertura di un ambulatorio medico dove è possibile per le lavoratrici ed i lavoratori effettuare un check up gratuito; • formazione alle pari opportunità, per l'affermazione di una cultura organizzativa orientata al rispetto e alla valorizzazione delle diversità; • azioni di sensibilizzazione rivolte alle lavoratrici e ai lavoratori sui diritti di parità; • conciliazione dei tempi di vita e dei tempi di lavoro, tema rilevante nell'affrontare il diritto alla carriera delle donne anche attraverso la sperimentazione di forme di telelavoro e per supportare la genitorialità attraverso l'apertura dell'asilo nido aziendale; • l'adozione di un codice di condotta per evitare discriminazioni, molestie, anche sessuali, soprusi per tutelare la dignità delle lavoratrici e dei lavoratori; • rafforzamento CPO, per potenziarne il ruolo e promuovere un'azione positiva volta a concretizzare azioni di pari opportunità nell'Ente. La Giunta Gasbarra ha anche istituito un tavolo per le Politiche di Genere con il compito di rendere concrete le azioni positive del piano di azioni positive 2007/2009 della Provincia di Roma.



Nessun commento. Vuoi essere il primo.