Indietro

Psicologia del lavoro e delle organizzazioni. Costruire e gestire relazioni nei contesti professionali e sociali

Data: 03 mag 2011

Evoluzione tecnologica e globalizzazione hanno trasformato il mercato del lavoro e il modo di operare delle organizzazioni. La psicologia del lavoro ha consolidato la ricerca in numerosi ambiti e ha esplorato nuove tematiche legate ai mutati scenari economici e organizzativi. Il volume, oltre a fornire un quadro sistematico ed aggiornato delle conoscenze e delle pratiche professionali, presenta una nuova prospettiva secondo la quale lavorare significa gestire relazioni: con il contenuto del lavoro, con le tecnologie impiegate, con le persone e con i diversi ruoli con i quali si interagisce, con l'organizzazione nella quale e per la quale si lavora, con il mercato, con la società civile. Scritto con un linguaggio semplice, ricco di esempi, casi, strumenti operativi, il libro si rivolge a dirigenti, consulenti, sindacalisti, lavoratori, studenti, interessati ad approfondire i processi che caratterizzano l'esperienza lavorativa nei contesti organizzativi e sociali.



Autore: Francesco Avalloni

Editore: Carocci, 2011

Immagini


Nessun commento. Vuoi essere il primo.