Indietro

Regione Lazio: contributi per potenziare le centrali Corpi di polizia locale

Sono stati approvati i criteri e le modalità per la concessione di contributi sulla spesa di acquisto di attrezzature necessarie per il potenziamento delle centrali radio operative dei corpi di polizia locale. I destinatari dei contributi sono i Comuni con popolazione residente compresa tra i 10.000 e i 30.000 abitanti. Sono esclusi dal contributo regionale i Comuni con popolazione inferiore ai 10.000 abitanti e superiore ai 30.000 abitanti. Saranno ammesse a contributo le domande finalizzate al potenziamento delle centrali radio operative dei corpi di polizia locale. Il contributo regionale non potrà superare la somma di 20.000 euro. Sull’importo complessivo del progetto verrà dato un contributo in percentuale, eventualmente arrotondato, fino a un massimo dell’80% del costo complessivo, fatti salvi i limiti in valore assoluto prima indicati. Gli Enti locali che chiederanno una percentuale di cofinanziamento regionale inferiore rispetto all’importo di progetto otterranno, comunque, un punteggio di valutazione più elevato secondo i seguenti parametri: caratteristiche geografico-ambientali, viabilità e caratteristiche economiche, percentuale di contributo richiesto alla Regione sull’importo complessivo del progetto, e valutazione qualitativa. Ciascun ente non potrà presentare più di un progetto, e la domanda di contributo dovrà essere presentata entro 60 giorni dalla data di pubblicazione del bando.



Nessun commento. Vuoi essere il primo.