Indietro

Regione Lazio: formazione dei dipendenti

Per prevenire la corruzione ed arginare l’illegalità la Regione ha avviato un piano triennale di formazione dei dipendenti. Nominati 36 responsabili della prevenzione della corruzione e della trasparenza. È un altro passo avanti dopo la nomina delle Sentinelle Anticorruzione nelle ASL. Il piano formativo della Regione coinvolgerà tutti i dipendenti e coloro che lavorano in aree esposte a maggior rischio di corruzione su diversi temi: etica, integrità, codice di comportamento. Il corso sarà portato avanti con il supporto scientifico della Scuola Nazionale dell’Amministrazione e in collaborazione con ASAP, l’Agenzia regionale che si occupa della formazione dei dipendenti.



Nessun commento. Vuoi essere il primo.