Indietro

Regione Lazio: Innovazione Sostantivo Femminile 2017

Due milioni di euro per sostenere la nascita e lo sviluppo di idee e progetti imprenditoriali innovativi da parte delle donne, promuovendo la creatività e la valorizzazione del capitale umano femminile. È quanto prevede il bando regionale – messo a punto dall’Assessorato allo Sviluppo Economico e Attività Produttive – “Innovazione Sostantivo Femminile”, alla sua terza edizione, presentato l’8 marzo dal presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, dall’assessore al Lavoro e Pari Opportunità, Lucia Valente e dal direttore regionale per lo Sviluppo Economico e le Attività Produttive, Rosanna Bellotti. Dopo il successo delle due precedenti edizioni (per le quali lo stanziamento è stato rispettivamente di 1,5 milioni e 1 milione di euro) – che hanno permesso di finanziare in tutto 83 progetti imprenditoriali – si è deciso quest’anno di ampliare la platea potenziale delle beneficiarie aumentando la dotazione dell’avviso a 2 milioni di euro.



Nessun commento. Vuoi essere il primo.