Indietro

Regione Lazio: Welfare, via libera in commissione a riforma dopo vent'anni

La commissione Politiche sociali e salute, presieduta da Rodolfo Lena, ha dato il via libera alla proposta di legge che disciplinerà il nuovo "Sistema integrato degli interventi e dei servizi sociali", sostituendo la legislazione regionale in materia ferma al 1996. Si tratta di un testo di iniziativa di Giunta, composto da 71 articoli, ispirato ai principi della legge quadro nazionale 328/2000 sulle politiche sociali, discusso alla Pisana dopo un lungo ciclo di audizioni tenute a partire dai primi mesi dall'insediamento della nuova legislatura. Il provvedimento, inviato all'Aula per l'ok definitivo, ha incassato in commissione il voto favorevole di nove consiglieri su dieci presenti. La nuova legge sarà finanziata, per l'anno in corso, attingendo ai capitoli di spesa già iscritti nelle disponibilità del 2016 dell'assessorato alle Politiche sociali, per circa 150 milioni di euro, di cui 80 derivanti da assegnazioni statali, 25 da risorse comunitarie.



Nessun commento. Vuoi essere il primo.