Indietro

Regione Lombardia: 8,5 milioni alle Polizie Locali

Quasi 8,5 milioni di euro per la realizzazione di progetti finalizzati ad assicurare ai cittadini livelli più alti di sicurezza urbana, adeguando le attrezzature tecnologiche e acquisendo nuovi mezzi e dispositivi di videosorveglianza. Sono i contributi assegnati a 713 Comuni dalla Direzione Generale Protezione Civile, Prevenzione e Polizia Locale. Per la sicurezza nel periodo 2000-2007 la Regione Lombardia ha erogato agli Enti Locali circa 83 milioni di euro, mentre dal 2003 ha investito circa 5 milioni di euro (1 milione circa nel 2007) per le attività di formazione a favore dei circa 9.000 operatori delle Polizie Locali lombarde ed ha promosso la Scuola Superiore di Protezione Civile regionale, entrata a pieno regime presso IREF nel 2006-2007. I fondi vengono assegnati per l'acquisizione strumenti di video-sorveglianza, palmari, fotocamere, lettori ottici, stampanti, autovelox, natanti, fuoristrada, strumentazioni per controlli ambientali, PC, centraline telefoniche, moto, telecamere, arredi, sistemi controllo documenti, giubbotti antiproiettile, dissuasori di velocità, ristrutturazione di immobili ed altro.



Nessun commento. Vuoi essere il primo.